Bundeswehr: 100 miliardi di euro in fondi speciali – zero euro spesi in armi | politica

In effetti, ci sono abbastanza soldi. Sono disponibili 100 miliardi di euro per nuove armi. Ora il Dipartimento della Difesa deve solo farli rilasciare.

Ed è qui che sta il problema. Il ministero federale delle finanze ha ora scritto all’esperto di bilancio della CDU Ingo Gädechens (62) che “non verranno spesi fondi” nel 2022.

In parole povere: per i militari non è stato speso un solo euro dei 100 miliardi. Secondo il ministero delle Finanze, sono stati conclusi solo “dieci contratti per un volume totale di 10,06 miliardi di euro”.

L'addestramento dei soldati ucraini sul sistema di difesa aerea Patriot inizierà a gennaio

L’addestramento dei soldati ucraini sul sistema di difesa aerea Patriot inizierà a gennaio

Foto: foto SZ

È troppo lento per le ragazze. Critica in BILD am SONNTAG: “Tutto richiede anni. Ad esempio, le munizioni avrebbero potuto essere acquistate dai 100 miliardi di euro l’anno scorso, quindi il denaro sarebbe fluito direttamente e il materiale sarebbe arrivato alle truppe”.

L’inizio dell’anno mostra anche quanto poco della svolta sia arrivata finora nella Bundeswehr. “Il comitato del bilancio non ha contratti di approvvigionamento di armi per le riunioni di gennaio”, ha affermato il deputato.

Solo un contratto è arrivato in parlamento: l’acquisto di tende mediche.

Ci sono anche guai perché il Ministero della Difesa sotto l’ex ministro Christine Lambrecht (57, SPD) non è ancora riuscito a riordinare le armi che le truppe hanno dato all’Ucraina.

La Bundeswehr ha consegnato 14 obici semoventi 2000 all'Ucraina.  Sostituire?  Non in vista

La Bundeswehr ha dato 14 Panzerhaubitzen 2000 all’Ucraina. Sostituire? Non in vista

Foto: Lars Berg

A novembre, i capifamiglia hanno richiesto un rapporto al ministero che dettagliasse esattamente ciò che Kyiv aveva ricevuto e ciò che era e viene recuperato.

In risposta, questa settimana i parlamentari hanno ricevuto un rapporto di tre pagine bla bla (disponibile per BILD am SONNTAG). “Il governo non dice se qualcosa è già stato riordinato”, critica Gädechens. Il ministero ora ha tempo fino a martedì per fornire la risposta.

Il tempo è essenziale, perché gli ordini di armi richiedono tempo. Il sistema di difesa missilistica Patriot, che l’Ucraina sta ottenendo, non può essere consegnato prima del 2027.

Immagine teaser

Foto: BILD

Questo articolo proviene da BILD am SONNTAG. È disponibile l’ePaper dell’intero numero qui.

Source link

READ
Amazon offre un fucile invece degli schermi | Notizia