L’elenco dei carri armati Leopard di Pistorius dovrebbe essere già disponibile

ioLa coalizione del semaforo sta discutendo ferocemente sulla fornitura dei principali carri armati Leopard 2 all’Ucraina. Dopo una conferenza dei paesi che sostengono l’Ucraina venerdì a Ramstein, il nuovo ministro della Difesa Boris Pistorius (SPD) ha annunciato di voler prima far verificare quali e quanti carri armati Leopard della Bundeswehr fossero addirittura idonei per la consegna in Ucraina sarebbero arrivati

C’è un elenco corrispondente almeno così riporta la rivista “Der Spiegel”. nel Ministero della Difesa molto tempo fa. Di conseguenza, dall’inizio dell’estate 2022 esiste un elenco dettagliato di vari modelli Leopard disponibili presso le truppe e che potrebbero essere presi in considerazione per la consegna in Ucraina.

Secondo la tabella a disposizione della rivista, la Bundeswehr dispone di un totale di 312 diversi carri armati Leopard 2 di diverse serie. Nel maggio dello scorso anno, 99 di questi erano per lavori di manutenzione e riparazione nell’industria degli armamenti, e uno era già in via di smistamento. Di conseguenza, secondo “Spiegel”, 212 modelli Leopard 2 sono elencati nella scheda “Scorta truppe”. Tra questi ci sono i vari modelli 2A5, 2A6, 2A7 e 2A7V, che è la versione più moderna del sistema d’arma. A partire dal 22 maggio, le truppe avevano 53 della variante Leopard 2A7V.

La lista mostra anche, scrive lo “Spiegel”, citando addetti ai lavori della Bundeswehr, quali modelli sarebbero adatti per la consegna in Ucraina. Di conseguenza, è ipotizzabile che la Bundeswehr possa consegnare i 19 modelli Leopard 2A5. Secondo l’elenco, questi sono attualmente utilizzati per “rappresentare le forze nemiche” nel centro di addestramento al combattimento dell’esercito, ovvero simulano i carri armati nemici durante le manovre.

Source link

READ
La Gran Bretagna manca i propri obiettivi per gli accordi commerciali