Il VfB non si premia contro il Mainz con il ritorno di Labbadia – Calcio

Nella 16a giornata della Bundesliga, il VfB Stuttgart ha pareggiato contro il Mainz 05. Quando l’allenatore Bruno Labbadia è rientrato, il VfB si è presentato bene, ma è ancora in zona retrocessione.

Quando l’allenatore Bruno Labbadia ha esordito, il VfB Stuttgart ha giocato 1-1 (1-1) contro il Mainz. Serhou Guirassy ha portato il tavolo-16. in vantaggio dopo 36 minuti, Marcus Ingvartsen pareggia con un rigore per gli 05ers (40°). I 46.000 spettatori della Mercedes-Benz Arena, tutto esaurito, hanno visto molte buone occasioni nel secondo tempo, ma nessun gol.















VfB con più possesso palla, Mainz con maggiori possibilità

Entrambe le squadre hanno iniziato la partita in ritardo dopo un minuto di silenzio per Pelé. Il VfB inizialmente aveva più possesso palla e cercava di impostare accenti offensivi, ma il Mainz era compatto e restringeva gli spazi.

Finn Dahmen, entrato al posto dell’infortunato Robin Zentner nella porta del Mainz, ha parato con facilità il primo tiro in porta di Silas (4′). È diventato davvero pericoloso per la prima volta dopo 15 minuti davanti alla porta dello Stoccarda: dopo una palla forte e un cambio di direzione, Leandro Barreiro ha semplicemente preso la mira da 25 metri, ma la palla è volata di poco a lato dell’angolo della porta dello Stoccarda. Il portiere Florian Müller devia sopra la traversa il successivo pericoloso tiro dalla distanza del Mainz di Aymen Barkok (25°).

Guirassy porta in vantaggio il VfB, Ingvartsen pareggia con un rigore

Grazie agli sforzi offensivi del Mainz, lo Stoccarda ha ora spazio per contrattaccare. All’inizio, però, gli Svevi mancavano di forza di penetrazione e precisione alla fine. Al 36 ‘, Serhou Guirassy ha fatto meglio di un attimo prima e ha spinto la palla davanti a Dahmen con il collo del piede esterno destro dopo un forte passaggio di Wataru Endo – 1:0 per VfB.

READ
BVB, notizie e indiscrezioni - Marco Reus sulla prossima seconda metà di stagione: "Non ci sono scuse"

La squadra di Bo Svensson non si fa scoraggiare dallo svantaggio ea sua volta sfiora pericolosamente il gol dello Stoccarda con Barreiro. Naouirou Ahamada ha colpito il centrocampista del Mainz sul piede mentre cercava di difendere – e quello in area di rigore. L’arbitro Felix Brych ha deciso un rigore dopo aver studiato le immagini. Marcus Ingvartsen ha girato di piatto nell’angolo destro (40esimo) per l’1-1 all’intervallo.

Stoccarda con molta potenza offensiva, traverse che colpiscono su entrambi i lati

Il VfB è uscito dalla pausa con personale invariato, ma con molta potenza offensiva. Al 48′ Silas porta bene il pallone in area di rigore dalla sinistra. Tomás era completamente libero sul secondo palo, ma è arrivato un passo troppo tardi e ha mancato il rinnovato vantaggio dello Stoccarda. I padroni di casa hanno poi avuto la prossima grande occasione solo cinque minuti dopo, ma Guirassy ha tirato di poco a lato della porta da otto metri fuori. “Semplicemente non abbiamo centrato il gol in area di rigore”, ha detto Waldemar Anton con rabbia dopo la partita. Tuttavia, la sua squadra ha fatto una grande partita.















In compenso, la squadra di Bruno Labbadia è stata fortunata perché Barkok ha centrato la traversa con un potente tiro ad alta velocità (56′). Ora il gioco ha davvero preso velocità e il VfB in particolare ha creato un’opportunità dopo l’altra. Ma anche Guirassy colpisce la traversa solo al 60′ su assist di Silas.

Il VfB rimane sul posto retrocessione

Nell’ultimo quarto d’ora, il Mainz ha spinto di nuovo il ritmo e, come il VfB, sembrava non essere soddisfatto del pareggio, ma lo Stoccarda ha avuto le occasioni davvero grandi. “Nel secondo tempo abbiamo nuotato e lo Stoccarda è andato nettamente meglio”, ha detto l’allenatore dello 05 Svensson. La sua squadra è stata fortunata perché il VfB non ha approfittato delle opportunità.

READ
Il fallimento dell'attaccante è costato caro alla squadra della DFB?














Quindi è rimasto a 1:1. Dopo il pareggio, il VfB è ancora in zona retrocessione, il Mainz rimane decimo.

Già martedì prossimo (20:30) la squadra di Stoccarda continuerà. Nella settimana inglese, gli Svevi devono giocare al TSG Hoffenheim, il Mainz ospita il Borussia Dortmund il giorno dopo (18:30).

Source link