Wimbledon: Il torneo del Grande Slam degenererà in un evento spettacolo senza punti nella classifica mondiale? Cameron Norrie suona l’allarme

ATP e WTA hanno deciso venerdì nessun punto della classifica mondiale da assegnare nella classica su erba quest’anno e di togliere dalla classifica i punti da difendere rispetto all’anno precedente.

Questa mossa storica è arrivata in risposta alla decisione degli organizzatori di Wimbledon di bandire i giocatori russi e bielorussi dal terzo torneo del Grande Slam dell’anno a causa della guerra di aggressione della Russia contro l’Ucraina.

Il miglior giocatore britannico Cameron Norrie crede che l’importanza e la reputazione del momento clou del campo dell’All England Club ne risentiranno.

Open di Francia

Fallimenti importanti al primo giro: Muguruza e Jabeur hanno fallito

7 ORE FA

“Penso che molti top player non gareggeranno. Si riposeranno e prepareranno anche gli eventi sul cemento. Soprattutto quelli che non sono così preoccupati per i soldi”, ha detto l’undicesimo nella classifica mondiale ATP.

1° turno: Stephens gira la partita contro Niemeier – highlights

Stephens: Le cose sono successe dietro le quinte…

Norrie teme che Wimbledon possa degenerare in una sorta di torneo spettacolo. “È difficile per me avere un Grande Slam in casa ma non essere in grado di segnare punti. Certo la situazione è complicata, ma avrei preferito giocare a punti”, ha detto il 26enne.

L’ungherese Márton Fucsovics aveva precedentemente espresso la sua incomprensione sulla decisione di ATP e WTA: “Nessun punto in classifica a Wimbledon e i punti in classifica del 2021 sono spariti. Nessuna possibilità di difenderli. Sei serio sull’ATP?”, ha scritto sul suo Storia di Instagram.

Sloane Stephens, invece, ha preso una strada diversa: “Penso che la decisione sia stata quella giusta”, ha detto dopo di lei l’americana Vittoria in tre set agli Open di Francia sulla tedesca Jule Niemeier.

“Ci sono alcune cose che accadono dietro le quinte di cui i media non hanno idea, credo”, ha detto il 29enne, senza approfondire questo punto: “Quando sei messo in un angolo, è tutto ciò che fai. Penso che sia per questo che è stata presa la decisione e la sostengo”.

potrebbe anche interessarti: Come stregato! Thiem si inginocchia anche all’Open di Francia

Zverev combatte: Mischa rivela i suoi trucchi contro Alexander

Wimbledon

Nessun punto nella classifica mondiale a Wimbledon: ecco come reagisce Mischa Zverev

IERI ALLE 16:51

Wimbledon

Nessun punto nella classifica mondiale! ATP e WTA puniscono duramente Wimbledon

20/05/2022 AM 18:46

Source link

READ
"Se sei veloce, allora sei fortunato"