Guerra in Ucraina: l’Ucraina estende di 90 giorni la legge marziale | NDR.de – Notizie

Stato: 22/05/2022 22:35

Il presidente dell'Ucraina, Zelenskyj (r), e il presidente della Polonia Duda © dpa-Bildfunk Foto: Efrem Lukatsky


Il presidente della Polonia Duda ha escluso un ritorno all’ordine del giorno nei rapporti con Mosca.

L’Ucraina estende la legge marziale di tre mesi

L’Ucraina ha prorogato di ulteriori 90 giorni la legge marziale, in vigore dalla fine di febbraio. In vista della guerra di aggressione russa, anche il parlamento di Kiev ha votato per prolungare la mobilitazione generale fino al 23 agosto.

Il giorno dopo, il 24 agosto, l’Ucraina celebra tradizionalmente il suo Giorno dell’Indipendenza. La legge marziale conferisce ai militari diritti estesi e limita le libertà civili come il diritto di manifestare. Molti esperti vedono la durata dello stato di guerra come un indicatore di quanto tempo Kiev si stia attualmente preparando per possibili combattimenti.

Il presidente della Polonia Duda © dpa-Bildfunk Foto: Efrem Lukatsky

AUDIO: Discorso storico: Duda davanti al parlamento ucraino (9 min)

Kiev: Duda tiene un discorso in parlamento

Il presidente polacco Duda è diventato il primo capo di stato straniero a pronunciare un discorso nel parlamento ucraino domenica. Duda ha ricevuto ripetuti applausi dai deputati. Era presente anche il presidente ucraino Zelenskyj. La visita di solidarietà di Duda è stata annunciata a sorpresa in mattinata. Il presidente polacco si è recato in Ucraina per la seconda volta dall’inizio dell’invasione russa. Si impegna a garantire che al paese vicino sia concesso lo status di candidato all’UE il più rapidamente possibile.

Source link

READ
Così funziona il congresso del partito di Xi Jinping