Un hands-on per iPhone 14, mesi prima dell’inizio delle vendite e della presentazione del cellulare Apple? Come può accadere? La spiegazione è semplice, il noto YouTuber “Unbox Therapy” ha avuto modo di mettere le mani su una prima replica, ma non funzionante. Ma cosa ci dice questo modello dimostrativo?

Mela

iPhone 14 Pro Max: la replica del telefono Apple risponde alle domande chiave

La creazione di tali repliche, mockup o semplicemente modelli dimostrativi senza alcuna funzione tecnica non è nuova. Ogni anno, questi mesi compaiono prima della presentazione vera e propria e fungono da modello per i produttori di borse per adattare correttamente le custodie appropriate. Il 2022 non fa eccezione. Tiene concretamente nelle sue mani “Unbox Terapia” morire Replica di un iPhone 14 Pro Max e può quindi fare un confronto con il suo immediato predecessore, l’iPhone 13 Pro Max.

La prima conferma è per il design del frontale modificato. Invece di una tacca, bloccato nel display due aperture a forma di pillola e di cerchio, destinato ai sensori Face ID e alla vera fotocamera frontale. Non sorprende a questo punto. Altri dettagli che non sono ancora noti sono più evidenti:

  • Non ci sono bande dell’antenna sui bordi dell’iPhone.
  • I pulsanti di accensione e volume sono leggermente più grandi.
  • oggetto più grande – 16,17 mm contro 15,51 mm

Le differenze nelle dimensioni erano già note. “Unbox Therapy” può anche confermarlo in modo pratico. L’alloggiamento è leggermente più spesso e anche la falange della fotocamera è più voluminosa e alta. Come notato in precedenza dall’esperto Apple Ming-Chi Kuo, probabilmente una concessione alla nuova fotocamera sensore più grande da 48 megapixel.

READ
Nvidia Geforce RTX 4080 su Mifcom, Gütsel Online, OWL live

I concept artist sono azzeccati:

Quanto è realistico il modello mostrato?

Nella sua interezza, la replica del iPhone 14 Pro Max un’immagine abbastanza familiare dal prossimo telefono Apple. Nonostante le innovazioni, la relazione con l’attuale serie di iPhone 13 è evidente. Manca quindi l’effetto wow, l’upgrade non ne vale la pena solo per via del design. La domanda sorge ancora: ci si può fidare della replica? Una risposta definitiva a questo non sarà disponibile fino al lancio ufficiale a settembre. Tuttavia: in passato, tali modelli dimostrativi erano generalmente molto accurati. Quindi preferiremmo non contare su sorprese più grandi a parte questo.