Veronica Ferres: La figlia Lilly Krug non indossa quasi niente a Cannes

Lilly Krug alla premiere del film

Lilly Krug alla premiere del film “Armageddon Time” al Festival di Cannes il 19 maggio 2022.

La figlia di Veronica Ferres, Lilly Krug, si sta facendo strada a modo suo nella recitazione e nel cinema. Non solo vuole seguire professionalmente le orme della sua famosa mamma, ma il suo aspetto ricorda quello di una grande icona…

Lilly Krug (20) ha fatto un’apparizione a Hollywood al Festival di Cannes. Ha brillato in un abito mega-elegante sul red carpet, deliziando molti dei suoi fan.

Per la prima mondiale del nuovo film “Armageddon Time” dell’attrice Anne Hathaway, la ventenne ha scelto una vestaglia dell’etichetta “La Métamorphose” – e ne è rimasta deliziata su tutta la linea.

Veronica Ferres: la figlia Lilly Krug fa un’apparizione a Hollywood

Era un sogno in un beige delicato, con applicazioni scintillanti argento. L’attrazione dell’abito lungo fino al pavimento era sicuramente il tessuto quasi trasparente e attillato, che enfatizzava perfettamente la parte superiore del suo corpo.

Con i due lunghi strascichi di stoffa che le cadevano dolcemente sulle spalle, l’impressione generale della studentessa di recitazione ricordava quella di un angelo. “Un angelo a Cannes”, ha commentato un fan sotto il suo Instagram-Inserimento.

Con i capelli biondi elegantemente legati e gli orecchini sottili, la figlia dell’attrice Veronica Ferres (56) e il produttore Martin Krug (64) hanno completato perfettamente il look da star del cinema.

“È stato un momento magico che ho vissuto alla premiere del Festival di Cannes di ‘Armageddon Time'”, ha sottotitolato il suo post su Instagram.

Numerosi abbonati sono rimasti entusiasti del loro outfit e hanno commentato di conseguenza la serie di immagini. “Incredibilmente bello! Come la mamma”, ha scritto uno. Un’altra persona ha aggiunto: “Wow cara Lilly, stai benissimo.” Non erano affatto gli unici. (RA)



Source link

READ
Azione "davvero viziosa": Olivia Wilde condivide la battaglia per la custodia con l'ex Jason Sudeikis