Dopo i problemi di pagamento: il prossimo gigante dell’elettronica archivia il fallimento

Il gigante dell'elettronica Onkyo ha dichiarato bancarotta

Un altro produttore di elettronica deve tirare il freno di emergenza dopo problemi di pagamento. Come annunciato dalla società, Onkyo ha dichiarato fallimento.

Il produttore giapponese di apparecchiature audio Onkyo Home Entertainment deve dichiarare bancarotta. Come “Nikkei Asia” segnalato, una domanda corrispondente è stata presentata al tribunale di Osaka. L’azienda era alle prese con problemi finanziari da tempo.

È probabile che il motivo delle difficoltà sia da ricercare nelle mutate abitudini di ascolto degli utenti. Se in passato gli impianti stereo, un tempo il core business di Onkyo, erano di grande importanza, oggi la musica è sempre più consumata tramite smartphone. Apparentemente la società non è stata in grado di tenere il passo con questo sviluppo.

Il gigante dell’elettronica chiede bancarotta: cosa riserva il futuro di Onkyo?

Il produttore di apparecchiature audio Onkyo ha dichiarato fallimento.
Il produttore di apparecchiature audio Onkyo ha dichiarato fallimento.

Immagini Imago

Onkyo era già stato cancellato dalla borsa nell’agosto 2021. Inoltre, lo scorso marzo, due società controllate hanno dichiarato fallimento. Secondo la dichiarazione di fallimento, Onkyo deve circa $ 24 milioni.

Tuttavia, il marchio Onkyo non dovrebbe scomparire completamente dal mercato. La società ha venduto la sua attività di apparecchiature audiovisive a Sharp e Voxx International. La joint venture dovrebbe continuare a utilizzare il nome Onkyo.

Altri lettori sono interessati anche a:

Tutte le notizie CHIP a colpo d’occhio

  • Cosa: Google

    Non perdere nessuna novità

    Basta cliccare sul pulsante e su Google su “Segui” per non perdere più nessuna notizia CHIP.

Source link

READ
Cosa significa l'inversione di tendenza dei tassi di interesse per i risparmiatori e i costruttori di case