Eintracht Francoforte: Si dice che il Tottenham stia entrando a Kostic Poker

Convinto in Europa League

“È possibile che l’uno o l’altro ci lascino. Perché: se i giocatori non si estendono, sorge automaticamente la situazione che dobbiamo vendere”. Markus Kröschedirettore sportivo di Eintracht Francoforte, ha detto a fine marzo. Si trattava soprattutto di professionisti con contratto in scadenza nel 2023, dodici dei quali attualmente in rosa SBU. Uno di loro è Filip Kosticche voleva lasciare il club la scorsa estate e per via della sua forza Europa Leaguela stagione ha suscitato ulteriormente i desideri. Secondo un rapporto dell’inglese “Express” è anche Tottenham Hotspur interessato e sta preparando un’offerta per il 29enne.








pettegolezzo

Filip Kostic

F. Kostic

Eintracht Francoforte
Centrocampo sinistro




E. Francoforte
Eintracht Francoforte

33 %


Tottenham Hotspur
Tottenham
Bundesliga premier League


Di conseguenza, il club londinese è pronto a presentare un’offerta di 25 milioni di sterline, l’equivalente di circa 30 milioni di euro. Sarebbe quasi il doppio della somma ricevuta dall’Eintracht prima della stagione Lazio Rom avrebbe ottenuto – in quel momento il trasferimento era fallito in casa.


Comunità
Discuti qui tutti gli argomenti dell’Eintracht
Al forum SGE
Sono Finale di Europa League contro i Glasgow Rangers Il Tottenham, che si dice abbia avuto un interesse per l’inverno, ha avuto un quadro più dettagliato del serbo ed era convinto delle sue capacità. Al 69′ Kostic prepara il pareggio Rafael Borre in avanti e ha convertito in sicurezza il suo tentativo ai rigori. È stato poi votato giocatore della stagione.

Eintracht Francoforte: la Champions riuscirà a convincere Kostic a restare?

Resta da vedere se il desiderio di cambiamento di Kostic sia ancora presente come prima della stagione. Vincendo il titolo a Siviglia, la SGE si è qualificata per la Champions League e quindi un argomento pesante per tutti i professionisti sul lato del credito. Il Tottenham ha concluso la stagione al quarto posto in Premier League e può servire anche con la “classe premium”.

Schürrle, Werner & Co.: le esportazioni più costose della Bundesliga in direzione della Premier League

Andre Schurrle | 2013/14 per 22 milioni di euro dal Bayer 04 al Chelsea

&copia immagini imago

Tiago | 2020/21 per 22 milioni di euro dal Bayern al Liverpool

&copia immagini imago

Owen Hargreaves | 2007/08 per 25 milioni di euro dall’FC Bayern al Man United

&copia immagini imago

Bernd Leno | 2018/19 per 25 milioni di euro dal Bayer 04 all’Arsenal

&copia immagini imago

Jean Philippe Gbamin | 2019/20 per 25 milioni di euro da Mainz 05 all’Everton

Source link

READ
Maglia Whirl around Germany di Adidas